fine del mondo 2012
NEWS FINE MONDO
Dall'Italia e dal Mondo
SEGNALACI UN FATTO
Accadimenti, video, teorie...
FINE MONDO SU FACEBOOK
Tutte le news sulla tua bacheca
SCRIVICI
Commenti, critiche, collabora
IT EN DE


VEDI ANCHE:
» Corso Pizzaiolo

VIDEO DOCUMENTARI SULLA FINE DEL MONDO

Video Maya

Video documentario Rebus - I Maya e gli antichi Egizi 1/4

Questo video documantario di Rebus approfondisce l'ipotesi secondo la quale un'antica civiltà antidiluviana sarebbe stata la matrice comune di civiltà come egizi, maya e aztechi. Un'analogia tra antichi egizi e maya si troverebbe ad esempio in Honduras, nel sito archeologico di Copàn, ma anche a Machu Picchu, nelle mura di Sacsaihumàn in Perù, a Tiahuanaco in Bolivia, sulla Sfinge e sulla Grande piramide di Cheope in Egitto. Popoli distanti, usanze differenti, ma tutti accomunati da conoscenze astronomiche particolarmente evolute.
Nel corso del video vengono approfondite le posizioni dell'archeologia ufficiale e quelle degli studiosi indipendenti riguardanti lo sviluppo della scienza e della conoscenza presso le antiche popolazioni degli egizi e dei maya.
Il viaggio di Rebus prosegue, fino ad arrivare in Italia, in provincia di Lecco, dove sono state ritrovate tre piramidi, disposte su un asse obliquo da nord ovest a sud est che sembrerebbero ruotare di 90 gradi in senso orario rispetto alle tre più celebri piramidi egizie di Cheope, Chefren e Micerino. Quali misteri accomunano le piramidi italiane a quelle egizie? Lo scoprirete durante questo video documentario di Rebus che propone gli interventi di Giulio Magli, Ordinario di Meccanica razionale al Politecnico di Milano e Adriano Forgione, Direttore di "Hera", studioso ed esperto di misteri dell'antichità.
Video Rebus: Egizi e Maya: il mistero delle origini


Video documentario Rebus - I Maya e gli antichi Egizi 2/4

In questa sezione del video documentario di Rebus sulle antiche civiltà di maya e degli egizi viene proposto un approfondimento sulle tre Piramidi, rispettivamente di Cheope, Chefren e Micerino. Durante l'approfondimento viene preso in considerazione e vengono ricercate analogie e differenze con un altro complesso monumentale dell'antico Egitto, quello di El-Karnak.
Nel corso del documentario sorgono interssanti interrogativi circa la realizzazione della Piramide di Cheope, circa gli artefici effettivi della costruzione, fino a giungere ai quesiti sulla Sfinge e sulla datazione ufficiale di questi documenti.
Intervengono, durante il dibattito in studio, Giulio Magli, Ordinario di Meccanica razionale al Politecnico di Milano e Adriano Forgione, Direttore di "Hera", studioso ed esperto di misteri dell'antichità.
Egizi, Maya, Piramidi


Video documentario Rebus - I Maya e gli antichi Egizi 3/4

Il documentario prende in considerazione adesso uno dei simboli più curiosi delle antiche civiltà maya, egizia, ma non soloìtanto. Questo simbolo che si trova nel tempio di Kom Ombo in Egitto, ma anche in templi e luoghi diversi tra loro, rappresenta un vero e proprio mistero: compare infatti in luoghi e tempi diversissimi tra di loro. Il suo significato è un mistero. Alcuni studiosi ritengono che si tratti di un "percorso rituale", attribuendogli così una connotazioni con chiari riferimenti al campo religioso-mistico. Altri vedono in esso la rappresentazione di un cervello umano. Ma nessuno di essi sa fornire una spiegazione accettabile sulla sua così grande diffusione nel mondo e in tempi così distanti tra loro.
partecipano al dibattito in studio Giulio Magli, Ordinario di Meccanica razionale al Politecnico di Milano e Adriano Forgione, Direttore di "Hera", studioso ed esperto di misteri dell'antichità.
Maya ed Egizi, simboligia e mistero


Video documentario Rebus - I Maya e gli antichi Egizi 4/4

In questa quarta ed ultima parte del video documentario di Rebus continua l'approfondimento sulle antiche civiltà, tra cui gli egizi. Questo un popolo sarebbe infatti custode di un antico segreto, un segreto millenario che potrebbe condurci ad un intero pezzo di storia in cui le civiltà dei maya, degli aztechi e degli egizi stessi si fondono in un'unica matrice.
Durante questa puntata di Rebus proseguono gli approfondimenti sui simboli antichi e vengono presi in considerazione quelli dei Camuni, rinvenuti nelle incisioni rupestri della Riserva archeologica di Cero, in provincia di Brescia. In queste incisioni ci sarebbero infatti dei chiari riferimenti a fenomeni naturali starordinari. E ci sarebbe anche un simbolo che ci riporta al segno grafico con riferimenti mistico religiosi, ritrovato in siti archeologici di tutto il mondo e trattato nella sezione precedente. Quali sono questi simboli? Quali sono i loro significati? Quali sono i legami con le altri civiltà antiche?
Il video include gli interventi di Tiziana Cittadini, Direttrice della Riserva archeologica di Ceto, Cimbergo e Paspardo, Giulio Magli, Ordinario di Meccanica razionale al Politecnico di Milano e Adriano Forgione, Direttore di "Hera", studioso ed esperto di misteri dell'antichità.
2012, Maya, Egizi, Camuni...Sulle tracce di antiche civiltà




Disclaimer - Chi Siamo - Contatti - Fai Pubblicità



"2012 Fine del Mondo?"
Copyright © Vulcano s.r.l.
Via Birmania, 84 - 58100 Grosseto, Toscana
All rights reserved