fine del mondo 2012
NEWS FINE MONDO
Dall'Italia e dal Mondo
SEGNALACI UN FATTO
Accadimenti, video, teorie...
FINE MONDO SU FACEBOOK
Tutte le news sulla tua bacheca
SCRIVICI
Commenti, critiche, collabora
IT EN DE


VEDI ANCHE:
» Corso Pizzaiolo
VIDEO DOCUMENTARI SULLA FINE DEL MONDO
Voyager

Video Voyager - Il mistero delle Scie Chimiche

Da alcuni anni i cieli di tutto il mondo vengono di materiale tossico proveniente dagli aerei. Questo fenomeno Ŕ stato identificato a livello globale con l'appellativo di scie chimiche, dall'inglese chemtrials.
Le scie, di diversa forma e densitÓ rispetto alle precedenti, lasciate dagli aerei, negli ultimi anni, hanno suscitato interessi e timori, tanto da essere discusse durante interrogazioni parlamentari.
Il video di Voyager ci propone un servizio accurato sul fenomeno in questione, il cui nome inglese "chemitrails" Ŕ comparso per la prima volta nei documenti ufficiali nel 2001, nel programma di disarmo presentato al Senato americano, con il nome di "Space Preservation 2001".
Ma come si creano queste scie di condensazione?; Da cosa sono composte?; Cosa immettono gli aerei nell'atmosfera, attraverso queste scie? Quali sono le condizioni che formerebbero la loro formazione? E perchŔ sono state osservate anche in assenza dei fattori necessari?; Sono frutto di esperimenti militari?
A queste domande rispondono, nel corso del video Rosario Marcian˛, Ricercatore, Costante De Simone, Dir. Serv. Meteorologico A.M. e il Ten. Col. Lorenzo De Stefano, Pilota Sperimentatore A.M.
Il Mistero delle scie chimiche



Video Voyager - Il mistero delle Scie Chimiche
Video sui misteri e sugli esperimenti segreti delle scie chimiche.
Le scie che vediamo oggi attraversare lo spazio aereo, sono diverse da quelle che vedevamo 20 anni fa. Erano infatti corte e strette, molto simili tra di loro. Allora solcavano i nostri cieli poco frequentemente e si dissolvevano molto rapidamente.
Le scie aeree di oggi, invece appaiono frequentemente, sono larghe, persistenti anche per ore e si espandono trasformandosi in alone biancastro, altre scie invece scompaiono in alcuni tratti, restando visibili in altri.
Sono talmente diverse le une dalle altre che alcuni studiosi le hanno suddivise per tipologia: lunghe, corte, che si espandono, che non si espandono, a "trattini", a "fusillo", a "filamenti", poco persistenti, molto persistenti. Altre hanno un aspetto fibroso, altre ancora sembra che contengano al loro interno scie di consistenza diversa. In questo video di Voyager sulle scei chimiche vengono illustrate le tipologie di scie, indagando sui loro misteri, anche militari...
Sarebbero un rischio per l'incolumitÓ della popolazione mondiale? Sarebbero un pericolo per la fine del Mondo?Intervengono esperti come: Rosario Marcian˛, Ricercatore, Costante De Simone, Dir. Serv. Meteorologico A.M. e il Ten. Col. Lorenzo De Stefano, Pilota Sperimentatore A.M.
Il Mistero delle scie chimiche



Video Voyager - Il mistero delle Scie Chimiche
In questa terza parte del servizio di Voyager sulle scei chimiche viene ulteriormente approfondito il tema, per comprendere a fondo il Profgramma militare statunitense top secret che prevederebbe operazioni militari, modificazioni climatiche, ricerche sul buco nell'ozono e sul riscaldamento globale. Tutte tematiche che sembrerebbero essere finalizzate allo sviluppo di armi spaiali e biologiche per guerre tecnologiche e d esperimenti civili e sarebbero in stertta connessione con le scie chimiche.
Il Mistero delle scie chimiche


Disclaimer - Chi Siamo - Contatti - Fai Pubblicità



"2012 Fine del Mondo?"
Copyright © Vulcano s.r.l.
Via Birmania, 84 - 58100 Grosseto, Toscana
All rights reserved