fine del mondo 2012
NEWS FINE MONDO
Dall'Italia e dal Mondo
SEGNALACI UN FATTO
Accadimenti, video, teorie...
FINE MONDO SU FACEBOOK
Tutte le news sulla tua bacheca
SCRIVICI
Commenti, critiche, collabora
IT EN DE


VEDI ANCHE:
» Corso Pizzaiolo

2012: LE TESI DELLA FINE DEL MONDO

Tempesta solare 2012, tempeste solari 2012, poli magnetici

Tempesta solare 2012. Poli magnetici. Gli scienziati espongono le loro idee in relazione alle tempeste solari e all'inversione dei poli magnetici previste per il 21 Dicembre 2012

Riportiamo di seguito alcune testimonianze di scienziati ed esperti del settore, i quali criticano le posizioni catastrofiste sul 2012, secondo le quali nel Dicembre 2012 dovrebbero verificarsi alcune tempeste solari e un'inversione dei poli magnetici, fenomeni che comporterebbero la fine del mondo.
Secondo Gianna Cavazzi, astronomo dell'osservatorio Arcetri di Firenze le tempeste solari possono disturbare la nostra magnetosfera e quindi le comunicazioni e le reti di distribuzione elettrica, ma non possono scatenare terremoti drammatici, maremoti o altre catastrofi naturali che comporterebbero la fine del mondo.
Il fenomeno dell'inversione dei poli magnetici invece potrebbe privare la terra dello scudo magnetico che ci protegge dal vento solare, particelle nucleari che il sole lancia di continuo. Molte prove geologiche dimostrano che nel corso della storia la terra ha invertito i poli mettendo il N al posto del S e viceversa almeno 400 volte negli ultimi 300 milioni di anni, ma delle 400 catastrofi seguenti alle 400 inversioni dei poli magnetici non se ne trova traccia.
Fine del Mondo e apocalisse solare: le critiche degli scienziati
«Le inversioni impiegano qualche migliaio di anni per compiersi. E quando ciò avviene, la Terra non rimane affatto scoperta. Semplicemente, le linee magnetiche di forza vicine alla superficie della Terra si intrecciano e si fanno più complicate» spiega invece Gary Glatzmaier, docente di Scienze della Terra all'Università della California di Santa Cruz. «Un polo magnetico sud potrebbe comparire in Africa, per esempio, o un polo nord a Tahiti. Strano, è vero. Ma il campo magnetico è sempre presente e non smette mai di proteggerci dalle radiazioni cosmiche e dalle tempeste solari. Ce ne sono stati diversi nel corso storia della Terra. E la vita non si è mai estinta».
Per la cronaca, l'ultima inversione dei poli si è avuta 780.000 anni fa e non si sa quando si avrà la prossima. Di certo, comunque, non avverrà all'improvviso, ma richiederà millenni.
Critiche degli esperti
Gli esperti e il 2012


Disclaimer - Chi Siamo - Contatti - Fai Pubblicità



"2012 Fine del Mondo?"
Copyright © Vulcano s.r.l.
Via Birmania, 84 - 58100 Grosseto, Toscana
All rights reserved